GIULIA CAVALIERE

Addormentati con un sogno.
Svegliati con un motivo.
Ti aiuterò a scoprire il tuo,
e a trasformarlo in realtà.

Non sono una psicologa.
Non sono una counselor.
Non sono un’insegnante di yoga.
Non sono un’amica.
Sono una coach olistica: ti fornisco gli strumenti per risvegliare la tua forza interiore, ti aiuto a superare gli ostacoli e ti guido fino al cambiamento totale – fisico, mentale e spirituale – che hai sempre desiderato.

Sono una donna, come te,

e sono qui per accompagnare altre donne

in un percorso profondo, completo e reale

verso il benessere e l’autoconsapevolezza.

La Palestra Femminile di Autoconsapevolezza

Gli attrezzi che utilizzo

  • Scienza del Sé, per realizzarsi attraverso l’autoconsapevolezza
  • Coaching olistico, perché ogni donna è fatta di corpo, pensieri e spirito
  • Tradizione andina, per recuperare il contatto con l’energia della Madre Terra.
  • Percorso Frida, per le donne che sentono di volersi allenare in autonomia.
  • Consulenze 1 a 1, per costruire un cammino personalizzato in base ai tuoi obiettivi.
  •  

I miei valori imprescindibili

  • Credo nell’unicità di ogni donna.
  • Credo nell’autoconsapevolezza.
  • Credo nell’evoluzione continua.
  • Credo nell’onestà e nell’autenticità.
  • Credo nel potere della creatività.
  • Credo nell’amore in ogni sua forma.
  • Credo che i sogni possano diventare piani e poi realtà.
  • Credo che ogni donna possa liberare la luce che ha dentro di sé.
  • Credo in me, e credo in te.

QUALCOSA DI ME

No, non sono sempre stata la donna sorridente e serena che vedi ora.

Un fiume in piena, quello sì, ma un fiume difficile da incanalare. Fin da ragazzina ricordo di avere avuto mille interessi, il che si traduceva anche in mille pensieri che ogni giorno mi affollavano la mente.

Confusa: forse è questa la parola che mi descriveva meglio.

Poi è arrivato José, mio figlio, quando avevo 24 anni. Un regalo inaspettato, che per la prima volta mi ha fatto provare amore incondizionato e che mi ha risvegliato da un lungo torpore emotivo. È lì che ho premuto il pulsante “Reset” e ho ricominciato da capo: ho lasciato la vita che avevo a Milano e sono tornata nella mia regione d’origine. Solo io e il mio pancione, in un garage da 25 metri quadrati. 

All’improvviso ho capito che non potevo trovare la felicità fuori da me. Quello che mi serviva doveva essere già lì, nascosto in qualche piega del mio essere: dovevo solo capire come attivare le mie risorse e trasformarmi in una guida per me stessa e per il bambino che stava per arrivare. Con l’aiuto del counseling ho iniziato allora a scavarmi dentro e, mano a mano che superavo i miei blocchi, sentivo sempre più il richiamo della creatività.

Ho ripreso in mano gli studi, laureandomi in Scienze della Comunicazione con una specializzazione in media e pubblicità. Ho presentato una tesi in formato magazine, che raccontava della nascita di Lowxury – un brand che per me rappresenta una sorta di secondo figlio, in pratica – e del viaggio che mi aveva portato a unire comunicazione, introspezione e crescita personale. Quel viaggio è proseguito in parallelo all’università e mi ha spalancato le porte del mondo del coaching. Un mondo che ho sentito mio fin dall’inizio, che ho deciso di esplorare alla ricerca dell’autoconsapevolezza e che ha permesso al mio essere di sbocciare.

E ora sono qui, pronta a guidarti con empatia verso quel magico momento in cui anche tu sentirai i tuoi petali schiudersi.

Il mio percorso di autoconsapevolezza e formazione

Psicologia e PNL

Fin da quando avevo 16 anni

Scienze della Comunicazione con specializzazione in creatività e comunicazione pubblicitaria

2019, Università Telematica Uninettuno, col professore e mentore Enrico Cogno

Professional Coach, PNL practitioner e technician

Con Pasquale Adamo della scuola Master Coach Italia

Coaching Olistico

Con la formatrice Anna Fata

Operatrice olistica in Scienza del Sé

Con il formatore Sandro Formica

Praticante e divulgatrice di Arte Spirituale Inca (in formazione)

Con il formatore Massimo Romagnolo

Regalati uno spazio tutto per te.
La prima consulenza, online, è gratuita.